header
Il KARATE

La nostra Arte nasce nel giappone feudale, è un'insieme di due arti marziali che si sono fuse nella piu grande delle isole del Giappone: Okinawa. Il Te' di Okinawa ed il Kempo Cinese hanno dato vita a questa disciplina di difesa a mani nude. Fino all'inizio del 20 secolo era prerogativa solamente degli orientali, poi tramite il Maestro Funakoshi venne esportata e conosciuta in Europa e nel resto del mondo. Nata come disciplina di difesa, si è evoluta nel corso del tempo diventando una vera e propria disciplina di vita mirata a "combattere per non dover combattere" in cui il praticante raggiunge tramite la sua pratica un equilibrio interiore ed un modo di vivere che lo rafforzano e rassicurano evitandogli duri scontri con la realtà che lo circonda, il Karate-Do appunto.

Nell'era moderna, nonostante alcune scuole abbiano mantenuto ancora il Karate-Do come prerogativa principale si è sviluppato una forma di Karate Sportivo da cui hanno poi tratto insegnamento il light contact, il karate point, il full contact e la boxe francese. Oggi le due scuole Sportiva e Tradizionale convivono, naturalmente in continuo scontro tra loro, tacciata di troppo tradizionalismo e poca applicabilità in combattimento reale ed interstile la prima e accusata di eliminare tutta la spiritualità e la filiosofia dell'arte in se la seconda.

La scelta del karate sportivo è sicuramente una scelta obbligata e correlata ad aumentare il numero di praticanti ed a fornire loro più doti atletiche e di forza resistente ed esplosiva a scapito della forza massima del tradizionale. Vero è che nell'evoluzione delle arti marziali odierne, con atleti sempre migliori e fisicamente dotati non è più sufficiente "il pugno che uccide" ma occorrono una tecnica ed una velocità sempre superiori, nonchè una tattica di combattimento dinamica.

Nell'antico Giappone spesso gli incontri si risolvevano con un pugno soltanto, ma non dimentichiamo che i praticanti ed i Maestri si allenavano su colpitori e makiwara varie ore al giorno per indurire le mani che spesso nell'età avanzata non erano in grado di tenere in mano le bacchette per il cibo, oggi, pensare di ereditare questo tipo di capacità di colpire solamente praticando la stessa arte risulta forse un po troppo presuntuoso, oltre a tenere conto del fatto che le gambe erano utilizzate pochissimo mentre nelle arti marziali odierne è molto difficile controllare un avversario che colpisce veloce e ripetutamente con le gambe.


...ed il nostro KARATE

Il Karate che facciamo noi è sicuramente più orientato verso quello sportivo. Questo non significa esercitarsi solamente in una specialità (kata o kumite) come molte scuole fanno ma continuare a praticare a 360° tutto quello che riguarda la nostra disciplina, kion compreso. Sicuramente rispetto al tradizionale puro quello che manca è tutta la parte di meditazione che, per motivi più che altro di tempo viene trattata marginalmente. Siamo piu orientati verso il kumite e nei nostri corsi il combattimento viene sempre eseguito con l'avversario di fronte e senza sequenze preordinate, questo avvantaggia chi usa il nostro metodo avvicinandolo molto di più alle realtà odierne. Ne' nel nostro stile in ogni caso ne' nel tradizionale il colpo viene mai portato a fine corsa per evitare danni permanenti al praticante. Negli ultimi anni, soprattutto a livelli molto elevati sono state reintrodotte e specializzate tecniche di proiezione per aumentare le spettacolarità e la completezza degli atleti.

I nostri atleti nazionali si trovano al momento e da molti anni ai primi posti nei kata e nel kumite a dimostrazione che il lavoro fatto è sicuramente ben indirizzato, nonostante, purtroppo, il livello sia talmente elevato che difficilmente chi non appartiene a gruppi sportivi militari possa anche solo pensare di avvicinarsi alla vetta di un Campionato Italiano Assoluto.

Il karate che pratichiamo è adatto a tutte le età e tutte le esigenze, sia che serva solo a tenersi in forma, che alla difesa personale che a qualcosa di più.

Le prime lezioni, sono a partecipazione gratuita, quindi perchè non provare? Magari anche solo a vedere un qualcosa di diverso dai soliti sport?

Il nostro gruppo, col Maestro Battaglia a capo è consolidato da molti anni, siamo tutti amici e c'è una buona percentuale femminile di praticanti.

Ti aspettiamo...

Copyright 2014 © KARATE 2000 Ferrara - WebMaster & Designer Cristian Musacchi